Visto su:
CoinWireICOBenchCoinCodex
Scrivi una Recensione
Scrivi una Recensione
Nothing Found
Contiene contenuti promozionali
TradersBest.com / Migliori crypto wallet

Migliori crypto wallet: cosa sono i crypto wallet e come scegliere

In risposta alla crescente popolarità e alla diffusione delle criptovalute, un numero sempre maggiore di utenti è alla ricerca di soluzioni efficaci e sicure per gestire i propri beni digitali. Di conseguenza, molti si chiedono quali sono i migliori crypto wallet disponibili sui mercati, vista l’ampia gamma di marchi e modelli prodotti da diverse società leader del settore.

Per rispondere a questa esigenza, TradersBest offre la possibilità di confrontare in modo dettagliato e preciso i crypto wallet affidabili con le migliori recensioni in circolazione, con una particolare attenzione ai portafogli compatibili con Bitcoin.

I nostri esperti hanno analizzato la maggior parte dei wallet in commercio, valutandoli in base ad elementi come sicurezza, facilità d’uso, commissioni di transazione, disponibilità di un’assistenza clienti e compatibilità con diversi dispositivi e asset digitali.

In un colpo d’occhio, potrai scegliere il miglior wallet crypto per te!

Scopri di più
Migliori Provider
Capital.com
4.7/5
eToro
4.3/5
Binance
4.8/5

I migliori Crypto Exchanges in Italia

Capital.com
Recommended
Favicon
4.7/5
  • Grafici e strumenti analitici avanzati
  • Servizio clienti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Aggiornamenti in tempo reale regolari
Visita l’Operatore
Metodi di Pagamento
Trustly
Applepay
Visa
+
Apps
Il 75% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
Mostra meno
eToro
Hot Offer
Favicon
4.3/5
  • Investi in azioni e criptovalute facilmente
  • Prova il trading virtuale con il conto demo
  • Supporto clienti disponibile 24/7
Visita l’Operatore
Si applicano T&C, 18+
Metodi di Pagamento
Skrill
Bank Transfer
Neteller
+
Apps
Licenza
MSB - Money Services Business (USA)
Mostra meno
Binance
Hot Offer
Favicon
  • Ampia gamma di strumenti e funzionalità per il trading criptovalute
  • Commissioni sulle criptovalute competitive
  • Binance non applica commissioni di deposito
Si applicano T&C, 18+
Metodi di Pagamento
Bank Transfer
Visa
Mastercard
+
Licenza
ASIC - Australian Securities and Investments Commission
Mostra meno
Trade Republic
4.
Favicon
  • Nessun costo nascosto, prezzi chiari e trasparenti
  • Istituzione finanziaria tedesca regolamentata da BaFin e dalla Bundesbank
  • Spread mediamente migliori rispetto al mercato di riferimento
Si applicano T&C, 18+
Metodi di Pagamento
Bank Transfer
Visa
Mastercard
Licenza
BaFin - Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht
Mostra Altro
Scalable Capital
5.
Favicon
  • Piani di accumulo a partire da 1 €
  • Titoli custoditi presso una banca tedesca
  • Ampia gamma di prodotti: azioni, crypto, fondi e oltre 1.700 ETF
Si applicano T&C, 18+
Metodi di Pagamento
Bank Transfer
Lastschrift
Instant Transfer
Licenza
BaFin - Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht
Mostra Altro

Cos’è un crypto wallet?

Un crypto wallet è uno strumento avanzato che permette all’utente di mettere al sicuro i propri asset digitali, con la possibilità di inviarli, riceverli e scambiarli all’interno di un exchange nativo o tramite un’app terza.

In poche parole, si tratta di uno strumento indispensabile nel mondo Web 3, in quanto facilita lo scambio di crypto attraverso blockchain sicure e decentralizzate. Inoltre, a differenza di ciò che accade all’interno di un Exchange centralizzato, i crypto wallet permettono all’utente di avere il pieno potere sui propri asset.

Ciò significa che, anche nel caso in cui l’azienda produttrice fallisca, l’indirizzo del portafoglio continuerà ad essere attivo. Nello specifico, l’architettura intrinseca di un crypto wallet ruota attorno a due componenti fondamentali, ciascuno dei quali contribuisce all’operatività e alla sicurezza del portafoglio.

Innanzitutto c’è la chiave pubblica, simile a un indirizzo alfanumerico e comparabile al numero di conto corrente nei sistemi bancari tradizionali. Questa serve per facilitare le transazioni, consentendo la ricezione di asset da parte di altri utenti

Il secondo elemento che rende i crypto wallet affidabili è la chiave privata, ovvero un codice univoco molto simile a una password, solitamente composta da 12 o 24 parole. In sintesi, la chiave privata rappresenta la “chiave” che consente di aprire il wallet, all’interno del quale sono presenti i fondi.

Senza la chiave, il wallet non può essere aperto o importato da un altro utente sui propri dispositivi, motivo per cui va conservata con la massima cautela.

Quanti tipi di wallet esistono?

I migliori crypto wallet non sono tutti uguali nel loro funzionamento, in quanto esistono diverse varianti che, a seconda delle esigenze, possono risultare più o meno vantaggiose.

Nello specifico, esistono 4 tipi di crypto wallet:

  • hardware wallet;
  • software wallet
  • paper wallet
  • online wallet.

Ognuno di questi, com’è facile intuire, ha diverse funzioni che possono soddisfare diverse esigenze dell’utente. Vediamoli singolarmente in modo da fare chiarezza.

Hardware wallet

In quanto a sicurezza, i migliori crypto wallet sono senza dubbio gli Hardware Wallet. Questi dispongono infatti di tecnologie avanzate che li distinguono dal resto dei portafogli disponibili in commercio.

Si presentano sotto forma di dispositivi fisici che ricordano molto le chiavette USB, con pochi comandi intuitivi per l’approvazione e l’esecuzione delle transazioni. Di solito, il corpo e il nucleo del dispositivo sono composti da materiali impenetrabili e molto resistenti agli attacchi hacker.

In più, spesso dispongono di sistemi di autodistruzione che cancellano i dati all’interno quando vengono forzati o aperti da un malintenzionato. A ciò si aggiungono le funzioni di backup e recupero, che consentono agli utenti di ripristinare il proprio portafoglio e di accedere ai propri fondi in caso di smarrimento, danneggiamento o furto del dispositivo.

Tuttavia, l’elemento distintivo degli hardware wallet è il loro principio dell’archiviazione offline. A differenza delle loro controparti basate su software, infatti, i portafogli hardware non sono mai online a meno che non vengano utilizzati. Ciò li rende immuni alla vasta gamma di attacchi informatici che circolano in rete anche quando meno ce lo aspettiamo.

Inoltre, i migliori crypto wallet hardware si distinguono per la loro interfaccia semplice e intuitiva, che consente di svolgere tutte le operazioni quotidiane in un paio di click. Alcuni, come già anticipato, integrano anche degli Exchange nativi, applicazioni decentralizzate, sezioni per massimizzare i rendimenti e la possibilità di vedere il grafico dell’andamento delle criptovalute.

Software Wallet

I software come eToro Wallet e Binance Crypto Wallet sono la controparte per eccellenza degli hardware wallet. Come suggerisce il nome, si tratta di veri e propri software o applicazioni, disponibili in versione desktop, mobile o web.

L’utente può quindi scaricare l’app o il software all’interno del proprio dispositivo, configurarlo creando un nuovo indirizzo e depositare gli asset all’interno del proprio portafoglio. Come nel caso degli hardware wallet, viene fornita all’utente una chiave privata, spesso seguita da una chiave di recupero, che servirà appunto a recuperare il proprio portafoglio digitale nel caso in cui si perdano le credenziali.

Di conseguenza, anche in questo caso l’utente ha il pieno controllo sulle proprie criptovalute, ed è completamente responsabile della perdita dei propri asset. Ergo, la chiave privata e la chiave di recupero, come anche il PIN che può essere impostato per aggiungere uno strato di sicurezza in più, non devono essere mai condivisi con nessuno.

Un punto a favore dei software wallet è sicuramente legato alla facilità d’uso e alla semplicità di configurazione. A differenza di un wallet hardware, infatti, non è necessario collegare cavi o sincronizzare più dispositivi tra loro, e non deve essere effettuata nessun azione particolare da parte dell’utente.

In genere, infatti, si apre il wallet, si ricevono la chiave privata e la chiave di recupero (ricordandosi di conservarle in un posto sicuro) e il wallet risulta già aperto e funzionante.

Paper Wallet

I paper wallet rappresentano la forma più vecchia e meno digitale esistente quando si parla di portafogli di criptovalute. In poche parole, come suggerisce il nome, bastano un pezzo di carta e una penna per avere il proprio paper wallet a portata di mano.

Visto che non erano ancora disponibili software specifici e dispositivi da adibire alla detenzione di asset virtuali, infatti, gli utenti segnavano su un pezzo di carta la chiave pubblica, la chiave privata e la chiave di recupero, oppure in 3 pezzi di carta diversi.

Queste chiavi venivano poi conservate in un luogo sicuro in modo che nessuno potesse accedervi. Ciò consente la massima decentralizzazione nonché autonomia per l’utente, per non parlare del fatto che la carta, a differenza di un software digitale, è un mezzo ancora più tangibile, soprattutto per individui che sono abituati al denaro contante.

Inoltre, parliamo di una soluzione completamente offline e priva di rischi da attacchi hacker. Tuttavia, essendo appunto dei portafogli fisici e privi di sistemi di protezione avanzati come quelli di un hardware wallet, bisogna fare attenzione al luogo in cui si custodiscono le chiavi.

Un ulteriore limite è relativo allo svolgimento delle operazioni, che risultano chiaramente più macchinose se non si ricordano le proprie chiavi a memoria o il proprio indirizzo. Ecco perché molti utenti preferiscono usare software o hardware wallet per le operazioni, conservando su carta solo le chiavi private e di recupero.

Online Wallet

Gli online wallet sono sicuramente tra le alternative più gettonate se si vuole ottenere uno dei migliori crypto wallet senza dover seguire procedure complicate e configurazioni macchinose. Vengono chiamati anche cloud wallet o web wallet, e consentono di archiviare asset digitali in sicurezza tramite un qualsiasi dispositivo connesso a Internet.

Una tale accessibilità rende chiaramente la gestione dei fondi un gioco da ragazzi, in quanto possono essere ricevuti e spostati in pochi click con estrema flessibilità. Inoltre, non è necessario installare alcun software, in quanto basta recarsi sul sito web o scaricare una semplice estensione sul browser.

Un esempio concreto sono eToro Wallet e Binance Crypto Wallet, utilizzabili in tutta comodità anche da smartphone. Binance è affidabile e riconosciuto a livello mondiale per i suoi elevati volumi di scambio, mentre eToro ha recensioni eccellenti grazie alla lunga storia che si porta alle spalle nel mondo degli investimenti,

Un limite di questi strumenti, però, come vale per tutti i servizi basati su Internet, è che bisogna stare molto attenti alle truffe, agli attacchi di phishing e ai furti d’identità che, purtroppo, avvengono sempre più spesso.

D’altronde, se si dispone di un quantitativo importante di fondi sul wallet e qualcuno lo viene a sapere, è facile che questo tenti in tutti i modi di rubarli o di accedervi.

Per ridurre questi rischi, è fondamentale adottare numerose pratiche di sicurezza, come l’impostazione di password forti, l’attivazione dell’autenticazione a due fattori e l’aggiornamento regolare dei dispositivi e dei browser.

Pratiche di sicurezza per tenere un wallet al sicuro

Come anticipato sopra, oltre a selezionare uno dei crypto wallet migliori in commercio per tenere i propri fondi al sicuro, bisogna applicare tutte le buone norme di sicurezza per prevenire rischi, attacchi hacker e accessi indesiderati ai fondi.

Opta per uno dei migliori crypto wallet

Non è facile, ma effettuando ricerche approfondite e mirate, è possibile trovare i crypto wallet migliori e più affidabili in commercio. Tra gli aspetti da valutare vi sono sicuramente i sistemi di sicurezza integrati, la possibilità di attivare l’autenticazione a due fattori e l’utilizzo di materiali resistenti.

In più, è bene controllare se sono presenti meccanismi di autodistruzione dei dati e strati di sicurezza aggiuntivi come il PIN o il riconoscimento biometrico. Alcuni crypto wallet, ad esempio, consentono di generare un QR e scannerizzarlo fisicamente per approvare una transazione.

Inoltre, può essere utile optare per un portafoglio air-gapped, ovvero un tipo di portafoglio progettato per essere completamente scollegato da Internet e da qualsiasi forma di comunicazione wireless. Questo consentirà di evitare qualsiasi tipo di attacco hacker.

Valuta le opzioni con cold-storage

Un consiglio spassionato è quello di valutare l’utilizzo di wallet con funzionalità di cold storage, così da poter conservare gli asset più importanti totalmente al sicuro. Per cold storage si intende il mantenimento delle criptovalute offline, così che non possano essere notate da altri dispositivi connessi a Internet.

Fortunatamente, la maggior parte dei portafogli hardware conserva le criptovalute a freddo, evitando quindi la maggior parte degli attacchi hacker. In questo senso, un wallet online risulta sicuramente più rischioso.

Tieni i software aggiornati

Aggiornare regolarmente il software del crypto wallet e delle applicazioni al suo interno è senz’altro un buon modo per tenere tutto al sicuro. Difatti, gli aggiornamenti servono ad ottimizzare le analisi di sicurezza e ad espandere il catalogo di virus e minacce conosciute.

In questo modo, se un hacker dovesse avvalersi di un virus da poco in circolazione, l’utente viene protetto dall’aggiornamento, che consente al wallet di aggirare la minaccia. A ciò, chiaramente, si aggiunge l’attuazione di un comportamento consono online.

Ad esempio, non bisogna mai condividere le proprie password o le proprie chiavi, e bisogna evitare qualsiasi interazione con siti sospetti, email da estranei, SMS spam, link fittizi e qualsiasi altra cosa possa far sorgere un dubbio.

In questi casi, prima di cliccare da qualche parte, è sempre meglio fare una ricerca manuale online.

I migliori crypto wallet disponibili in Italia

Sappiamo quanto possa essere difficile trovare i migliori portafogli per criptovalute in commercio, motivo per cui abbiamo fornito una panoramica completa di tutto ciò che offre il mercato.

Proprio per tale motivo, vogliamo aiutarvi citando alcuni dei crypto wallet migliori disponibili attualmente. Chi cerca un software wallet può provare Exodus, uno dei primi portafogli creati nel mondo Web3, completamente sicuro e decentralizzato.

Se volete un online wallet, invece, eToro Wallet e Binance Crypto Wallet (disponibile anche in supporto ai Binance Bot per il Trading) sono ottime alternative, come abbiamo illustrato sopra. Infine, tra gli hardware wallet migliori ci sono sicuramente Ledger, Trezor e SafePal.

Conclusioni

Abbiamo visto nel dettaglio cosa sono i portafogli di criptovalute, come funzionano e quali sono disponibili in commercio. Chiaramente, per scegliere uno dei migliori crypto wallet bisogna fare un’attenta valutazione di ciò che propone il mercato, analizzando vantaggi, svantaggi e bisogni personali.

Per rendere tutto più semplice, prova a consultare le recensioni su TradersBest!

Migliori Siti CFD
ActivTrades
4.9/5
IG
4.9/5
FP-Markets
4.9/5
Skilling
4.9/5
Capital.com
4.8/5
Ricevi le ultime notizie e promozioni via email + il nostro eBook gratuito
Crypto-eBook-EN
Nessuno nasce Professionista del Trading. Iscriviti ora per ricevere il nostro eBook gratuito “Guida al trading di Criptovalute” (in Inglese) e ricevi la newsletter di TradersBest.com con le ultime notizie di trading, offerte e recensioni dei broker!

Con la registrazione, darai il consenso a TradersBest.com ad inviarti periodicamente newsletter con offerte interessanti via e-mail. Questo consenso può essere revocato in qualsiasi momento.
Ricevi le ultime notizie e promozioni via email + il nostro eBook gratuito
Nessuno nasce Professionista del Trading. Iscriviti ora per ricevere il nostro eBook gratuito “Guida al trading di Criptovalute” (in Inglese) e ricevi la newsletter di TradersBest.com con le ultime notizie di trading, offerte e recensioni dei broker!

Con la registrazione, darai il consenso a TradersBest.com ad inviarti periodicamente newsletter con offerte interessanti via e-mail. Questo consenso può essere revocato in qualsiasi momento.
Operare con prodotti finanziari comporta un elevato rischio per il tuo capitale, in particolare quando si tratta di prodotti con leva finanziaria come i CFD. I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita del capitale proprio a causa della leva finanziaria.
Tra il 74% e l’89% degli account di investitori al dettaglio perde denaro nel trading dei CFD.
È importante valutare se si comprende il funzionamento dei CFD e se si è disposti a correre l’alto rischio di perdere il proprio capitale.
Tutti i contenuti presenti sul sito hanno unicamente scopo educativo. Dato il carattere unico della situazione finanziaria di ciascun utente, i prodotti e i servizi recensiti potrebbero non essere adeguati alle esigenze di tutti i lettori. Non forniamo servizi di consulenza finanziaria, consigli di investimento o intermediazione, né raccomandiamo o consigliamo individualmente l’acquisto o la vendita di particolari azioni o titoli. Le informazioni relative alle performance di asset finanziari possono variare rispetto al momento della loro pubblicazione. Le prestazioni passate di titoli, azioni e criptovalute non sono indicative delle prestazioni future.

Questo sito utilizza Cloudflare e aderisce al Programma di Navigazione Sicura di Google. Abbiamo adattato le Linee Guida sulla Privacy di Google per garantire la massima sicurezza dei tuoi dati in ogni momento.
CloudflareSSL
×
Your Bonus Code:
The bonus offer was already opened in an additional window. If not, you can open it also by clicking the following link:
Vai all'Operatore