Visto su:
CoinWireICOBenchCoinCodex
Scrivi una Recensione
Scrivi una Recensione
Nothing Found
Contiene contenuti promozionali
TradersBest.com / Migliori crypto exchange italiani

Migliori crypto exchange Italiani del 2024

Oggigiorno esistono tantissimi luoghi in cui poter scambiare criptovalute e asset digitali in modo abbastanza veloce ed efficiente. Nella maggior parte dei casi, gli utenti decidono di scambiare le loro crypto utilizzando un Exchange centralizzato (CEX), ovvero una piattaforma che permette la compravendita di asset digitali tramite un’interfaccia semplice e intuitiva.

In questo senso, sono disponibili centinaia di piattaforme online, ma numerosi utenti del nostro Paese si chiedono quali siano i migliori crypto exchange italiani. Questo perché, usando un Exchange estero, si potrebbero avere problemi di comunicazione con l’assistenza in caso di bisogno o, comunque, con la lingua pre-impostata dell’applicazione.

Inoltre, molti preferiscono affidarsi a società del nostro territorio piuttosto che usare servizi esteri. In questa guida, quindi, vedremo quali sono le piattaforme migliori per scambiare criptovalute in sicurezza, utilizzando exchange 100% italiani.

Scopri di più

Crypto exchange cos’è e come funziona

Prima di vedere quali sono i migliori crypto exchange italiani, dovremmo fare un passo indietro e capire cos’è un crypto exchange.

Come già anticipato, si tratta di piattaforme gestite da società che consentono la compravendita di asset in maniera veloce, efficiente e sicura. In poche parole, l’utente può scegliere i propri asset preferiti a seconda della disponibilità dell’Exchange, comprando tramite il denaro depositato in precedenza.

Per farlo, basta creare un account, depositare i propri fondi e usare l’interfaccia della piattaforma. Inoltre, gli Exchange sono soliti fornire strumenti di analisi in cerca di segnali di trading o, comunque, per consentire all’utente di attuare strategie personalizzate e cercare di massimizzare i profitti.

I vari Exchange sono quasi sempre disponibili in due versioni: desktop e mobile. La versione desktop è generalmente più completa, anche se può essere dispersiva, mentre le crypto exchange trading app per iPhone e Android sono particolarmente intuitive, efficienti e facili da utilizzare.

Per quanto riguarda il meccanismo di funzionamento degli ordini, il sistema utilizza un meccanismo di “matching” che abbina gli ordini di acquisto agli ordini di vendita, a seconda della liquidità disponibile e dei prezzi impostati dal trader.

Quali funzioni utili presenta un Exchange?

Gli Exchange possono comprendere al loro interno delle funzioni specifiche che permettono ai trader di operare secondo le proprie preferenze e necessità.

Tra questi citiamo:

  • stop loss;
  • limit order;
  • stop limit.

Lo stop-loss, abbreviato anche con l’acronimo “SL”, è uno strumento di gestione del rischio utilizzato per piazzare un ordine preimpostando il prezzo desiderato. In questo modo il trader minimizza il rischio di perdita, chiudendo la posizione quando il prezzo raggiunge la cifra inserita precedentemente.

Difatti, lo stop loss si trasforma in un vero e proprio ordine di mercato quando il prezzo va a sfavore del trader, vendendo l’asset al miglior prezzo disponibile in quell’esatto momento.

Dall’altro lato, l’ordine limite permette ai trader di impostare il prezzo massimo al quale vuole vendere i propri asset, così da ottenere un profitto nel momento in cui la criptovaluta raggiunge il suddetto prezzo. Ciò consente di prendere profitto senza dover necessariamente seguire l’andamento, magari per mancanza di tempo o di voglia.

Lo stop-limit combina invece lo stop loss e l’ordine limit, permettendo all’utente di aprire un ordine impostando prezzi di entrata e di uscita attuando una strategia completamente personalizzata. Nello specifico, l’ordine diventa attivo una volta raggiunto un prezzo di stop specificato. Quando attivo, l’ordine si converte in un ordine limite, chiudendosi nuovamente quando l’operazione andrà in profitto secondo il prezzo preimpostato.

Altri strumenti nei crypto exchange

Oltre agli strumenti sopracitati, alcuni crypto exchange come eToro includono strumenti aggiuntivi come la leva finanziaria. Si tratta di uno strumento che permette ai trader di aprire una posizione più grande rispetto al capitale effettivamente posseduto.

In questo modo è possibile aumentare notevolmente il potenziale guadagno derivante dall’operazione, in quanto la variazione di prezzo in percentuale verrà calcolata sull’importo comprensivo di leva, e non su quello effettivo puntato dal trader. La logica, però, vale anche al contrario, quindi in caso di perdita l’utente perderà denaro come se avesse aperto una posizione molto più grande, ad esempio di 10 o 100 volte se si è utilizzata una leva X10 o X100.

Altri Exchange, invece, presentano funzioni aggiuntive come quelle di staking. Per esempio, Binance ha recensioni molto positive sui suoi servizi, in quanto lo staking permette di puntare un certo importo in criptovalute e ottenere interessi pagati nel token puntato in maniera totalmente passiva.

Migliori Crypto Exchange italiani

Negli ultimi anni il mercato italiano ha visto nascere diverse realtà che consentono agli utenti di comprare, vendere e scambiare criptovalute.

Tuttavia, non sempre gli Exchange sono stati in grado di soddisfare le esigenze della comunità, motivo per cui alcuni degli Exchange sono falliti dopo poco tempo o, comunque, non hanno riscosso così tanto successo.

Attualmente, i migliori crypto exchange italiani sono sicuramente i seguenti:

  • YoungPlatform;
  • Coinbar.

Vediamoli insieme, così da capire come funzionano e quali sono i loro vantaggi.

YoungPlaftorm

Young Platform è una piattaforma di scambio di criptovalute nata in Italia nel 2018, fondata da 6 studenti di Torino che volevano dar vita ad un vero e proprio ecosistema per gli utenti giovani e inesperti sul campo. L’exchange, infatti, oltre a consentire la compravendita di asset, permette di informarsi e ottenere formazione in ambito Web 3 e blockchain in modo totalmente gratuito.

Per accedere basta creare un account e seguire le classiche procedure di verifica, depositando poi i propri fondi per investire nei vari asset disponibili. La piattaforma è disponibile in versione base e in versione Pro, con quest’ultima che offre funzioni aggiuntive e la possibilità di operare senza commissioni.

Sono altresì presenti sezioni per lo staking e oltre 35 criptovalute disponibili per lo scambio. Inoltre, su Young Platform Pro sono presenti oltre 100 indicatori tecnici per effettuare analisi di mercato e previsioni accurate.

Tuttavia, la chicca più apprezzata di Young Platform e il motivo per cui è tra le crypto exchange app per iPhone e Android più  gettonate dagli italiani è la possibilità di scambiare il token nativo della piattaforma: YNG.

Questo token, se detenuto, permette di ottenere dei vantaggi esclusivi a seconda della quantità presente nel proprio wallet. Con 1500 YNG, ad esempio, si entra nel Club Bronze, con cui si possono ottenere coupon, airdrop, cashback sui depositi e sconti sulle commissioni, i cui valori salgono se si passa al Club Silver, Gold o Platinum.

Coinbar

Il progetto Coinbar è nato con l’obiettivo di offrire agli utenti la possibilità di usufruire di una piattaforma regolamentata totalmente italiana, che consenta di investire sui mercati crypto avendo la possibilità di interfacciarsi con una realtà del territorio. Si possono infatti versare e ritirare i profitti utilizzando un semplice IBAN italiano, cosa che a volte potrebbe non essere possibile con Exchange esteri.

L’elemento più piacevole e innovativo di Coinbar, però, oltre alla possibilità di scambiare asset digitali, è la presenza di spazi fisici, precisamente nelle città di Milano e Roma, in cui poter incontrare altri utenti della piattaforma, scambiandosi asset in tempo reale e opinioni sulle proprie passioni e sui propri investimenti.

Questa possibilità di scambio permette di accrescere la consapevolezza degli investitori e l’utilizzo della piattaforma, che assume un ruolo concreto e tangibile nella propria vita quotidiana, diversamente da crypto Exchange app per iPhone e Android che rimangono semplicemente nel cellulare.

Tra le varie caratteristiche, inoltre, citiamo il grande livello di sicurezza e l’ottima stabilità della piattaforma, per non parlare del fatto che la liquidità viene condivisa con alcuni dei maggiori Exchange mondiali. Da notare anche il gateway FIAT che permette di comprare crypto in Euro senza sostenere commissioni di cambio valuta.

In più, tramite Coinbar Pay è possibile per gli esercenti con negozi fisici o online accettare pagamenti in crypto, integrando il servizio su smartphone Android/iOS, su sistemi POS o su e-commerce, semplicemente sfruttando plugin famosi come Woocommerce e Magento.

Quali caratteristiche tenere in considerazione per scegliere un Exchange?

Ora che sai cos’è un crypto exchange e quali sono i migliori lanciati in Italia, non ci resta che capire quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per effettuare una scelta ponderata e informata.

Come prima cosa, bisogna controllare che la piattaforma sia regolamentata nel rispetto delle leggi in vigore in Italia. eToro crypto exchange, per esempio, è conforme a tutti i regolamenti nazionali e internazionali, e anche se non è di origine italiana è possibile scambiare sulla piattaforma senza violare la legge. Lo stesso vale per YoungPlatform e Coinbar, entrambi rispettosi degli standard richiesti.

Controllate le regolamentazioni, bisogna verificare che vengano adottati sistemi di sicurezza in linea con gli standard odierni e che i fondi degli utenti siano conservati in cold storage, ovvero archivi “a freddo” sconnessi da Internet e protetti dalla maggior parte degli attacchi hacker.

Fatte queste piccole analisi, è bene cercare di capire com’è strutturata l’interfaccia della piattaforma, in quanto dovrebbe essere intuitiva e facile da utilizzare se vogliamo ottenere il massimo dalla nostra carriera di trading e concentrarci solamente sugli andamenti di mercato.

A ciò si aggiungono strumenti essenziali come quelli che abbiamo visto qualche paragrafo sopra, tra cui stop loss, limit order e stop limit, ognuno dei quali permette di minimizzare il rischio e massimizzare i profitti senza necessariamente chiudere l’ordine.

Confronta le recensioni degli utenti online

Una volta che hai controllato tutti gli elementi che abbiamo visto sopra, è consigliabile confrontare le recensioni degli utenti in modo da capire se effettivamente l’exchange che ti ha colpito potrebbe fare al caso tuo.

Per esempio, eToro ha opinioni molto positive nonostante non si tratti di un crypto exchange italiano, in quanto riesce ad offrire un’esperienza di trading molto soddisfacente ai suoi utenti grazie all’uso dei CFD e alla sua interfaccia intuitiva.

Anche realtà come Binance e Coinbase, piattaforme in cui è possibile scambiare esclusivamente criptovalute, sono gettonatissime dagli utenti, tant’è che si tratta di due dei più grandi exchange in circolazione.

Chiaramente, le recensioni devono essere veritiere e scritte da persone reali. Capita, infatti, di trovare delle recensioni online scritte da bot o, in alcuni casi, recensioni negative a causa di errori causati dall’utente stesso.

Per capire se una recensione è scritta da una persona reale, bisogna fare attenzione ad eventuali errori grammaticali, di punteggiatura e soprattutto al linguaggio, che spesso somiglia a quello di un traduttore o, appunto, di un bot.

Se vuoi fare la certezza di leggere recensioni complete e obiettive, invece, ti basterà consultare le nostre opinioni su TradersBest, in cui troverai delle vere e proprie guide ai migliori crypto exchange italiani e non solo!

Conclusioni

Abbiamo visto come scegliere i migliori crypto exchange italiani e quali sono quelli più gettonati. Attualmente in Italia non esistono tantissime piattaforme di questo tipo, e alcune piccole realtà si sono dissolte nel giro di poco tempo o, comunque, non ispirano molta fiducia agli utenti.

Sicuramente, piattaforme come YoungPlatform costituiscono progetti di successo in quanto riescono ad offrire ottimi servizi distinguendosi al contempo dalla concorrenza. Lo stesso vale per Coinbar, che per quanto sia meno conosciuto riesce ad unire la tradizionlità di un luogo fisico alle innovazioni presenti nella sua piattaforma.

Scegliere non è certamente semplice, ma con tutte queste informazioni a portata di mano prendere una decisione sarà sicuramente più facile!

Domande frequenti sui crypto exchange italiani

I crypto exchange sono legali in Italia?

Offrire servizi di compravendita di criptovalute è legale in Italia. Tuttavia, la piattaforma deve essere in possesso di tutte le licenze chieste dalla CONSOB, ovvero l’ente che si occupa della regolamentazione dei mercati finanziari sul territorio.

Come faccio a scegliere l’exchange migliore per me?

Prima di depositare i tuoi fondi su un crypto exchange ti consigliamo di leggere attentamente le recensioni sulla piattaforma, consultare le licenze di regolamentazione e vedere quali strumenti sono presenti all’interno.

Le crypto sono rischiose?

Le criptovalute sono considerate asset ad alto rischio in quanto la loro volatilità è molto superiore rispetto a quella delle azioni, dei bond o di altri asset tradizionali. Di conseguenza, per quanto possano avere un ottimo potenziale di generare profitto, bisogna scambiarle con cautela analizzando in maniera approfondita il mercato.

Migliori Siti CFD
ActivTrades
4.9/5
IG
4.9/5
FP-Markets
4.9/5
Skilling
4.9/5
Capital.com
4.8/5
Ricevi le ultime notizie e promozioni via email + il nostro eBook gratuito
Crypto-eBook-EN
Nessuno nasce Professionista del Trading. Iscriviti ora per ricevere il nostro eBook gratuito “Guida al trading di Criptovalute” (in Inglese) e ricevi la newsletter di TradersBest.com con le ultime notizie di trading, offerte e recensioni dei broker!

Con la registrazione, darai il consenso a TradersBest.com ad inviarti periodicamente newsletter con offerte interessanti via e-mail. Questo consenso può essere revocato in qualsiasi momento.
Ricevi le ultime notizie e promozioni via email + il nostro eBook gratuito
Nessuno nasce Professionista del Trading. Iscriviti ora per ricevere il nostro eBook gratuito “Guida al trading di Criptovalute” (in Inglese) e ricevi la newsletter di TradersBest.com con le ultime notizie di trading, offerte e recensioni dei broker!

Con la registrazione, darai il consenso a TradersBest.com ad inviarti periodicamente newsletter con offerte interessanti via e-mail. Questo consenso può essere revocato in qualsiasi momento.
Operare con prodotti finanziari comporta un elevato rischio per il tuo capitale, in particolare quando si tratta di prodotti con leva finanziaria come i CFD. I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita del capitale proprio a causa della leva finanziaria.
Tra il 74% e l’89% degli account di investitori al dettaglio perde denaro nel trading dei CFD.
È importante valutare se si comprende il funzionamento dei CFD e se si è disposti a correre l’alto rischio di perdere il proprio capitale.
Tutti i contenuti presenti sul sito hanno unicamente scopo educativo. Dato il carattere unico della situazione finanziaria di ciascun utente, i prodotti e i servizi recensiti potrebbero non essere adeguati alle esigenze di tutti i lettori. Non forniamo servizi di consulenza finanziaria, consigli di investimento o intermediazione, né raccomandiamo o consigliamo individualmente l’acquisto o la vendita di particolari azioni o titoli. Le informazioni relative alle performance di asset finanziari possono variare rispetto al momento della loro pubblicazione. Le prestazioni passate di titoli, azioni e criptovalute non sono indicative delle prestazioni future.

Questo sito utilizza Cloudflare e aderisce al Programma di Navigazione Sicura di Google. Abbiamo adattato le Linee Guida sulla Privacy di Google per garantire la massima sicurezza dei tuoi dati in ogni momento.
×
Your Bonus Code:
The bonus offer was already opened in an additional window. If not, you can open it also by clicking the following link:
Vai all'Operatore